Stagione teatrale 2017/2018: "Il Teatro della Società è in città"

ACEL Service anche quest'anno main sponsor della stagione.

IMG 5667

Riparte la stagione teatrale del Comune di Lecco e, come recita il sottotitolo della programmazione 2017/2018, prosa, operetta e musica classica troveranno spazio in città, grazie a tre palcoscenici differenti: il cineteatro Palladium di via Fiumicella 12, il teatro Cenacolo Francescano di piazzale dei Cappuccini 3 e l’Auditorium Casa dell’Economia di via Tonale 28/30.
“Come già anticipato, nonostante la chiusura del teatro, la programmazione teatrale non si ferma, bensì riparte con la stagione 2017/2018, forte di una nuova veste e il ruolo di punto di riferimento per gli eventi culturali in città" ha sottolineato questa mattina in occasione della conferenza stampa di presentazione l’assessore alla cultura del Comune di Lecco, Simona Piazza.
Gli spettacoli cominceranno giovedì 9 novembre alle 21 con la prima rappresentazione “Totò e vicè” di Franco Scaldati, di scena al teatro Cenacolo Francescano e termineranno al cineteatro Palladium mercoledì 11 aprile con “Ombretta Calco” di Sergio Pierattini. Palcoscenico dei concerti di musica classica sarà invece l’Auditorium Casa dell’Economia con gli appuntamenti con l'Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi di lunedì 11 dicembre, mercoledì 24 gennaio, mercoledì 11 febbraio e mercoledì 7 marzo.
Anche quest'anno ACEL Service è mani sponsor della stagione: "Una scelta - ha ricordato  Giorgio Cortella, a nome del presidente Giovanni Priore - che si collega alla mission della nostra azienda, che crede nella cultura come veicolo di ricchezza e investe sul territorio per sostenere gli eventi che contribuiscono a valorizzarlo e a offrire occasioni di crescita per chi vi abita".

È stato siglato nelle scorse settimane un importante accordo commerciale tra ACEL Service e la Federazione Italiana Scuole Materne (FISM) della provincia di Lecco