Leggermente: un sogno ambizioso divenuto realtà

ACEL Service "main sponsor" anche quest'anno dell'evento dedicato alla lettura.

 

 "Pensare, solo fino a qualche anno or sono, che Lecco potesse ospitare un festival della letteratura come Leggermente era solo un sogno ambizioso. Eppure, grazie alla determinazione e all'impegno di Confcommercio Lecco, questo progetto é diventato una splendida realtà, arrivando a cresecere di edizione in edizione e a conquistare un posto di sempre maggiore importanza nel panorama nazionale delle manifestazioni di questo genere".

Ad affermarlo è il presidente di ACEL Service. Giovanni Priore, che continua: "Da parte nostra, come ACEL Service, abbiamo voluto essere fin dagli inizi a fianco degli organizzatori come main sponsor. Crediamo infatti nel valore della cultura come veicolo di crescita di una comunità locale, con particolare riguardo al pubblico dei giovani e delle scuole, ma anche come opportunità di sviluppo economico, grazie all'attenzione che un evento come Leggermente è in grado di generare, accendendo i riflettori sulla nostra città e sul nostro territorio.

Nel sostenere questa manifestazione crediamo di svolgere fino in fondo e in modo coerente la nostra mission di Azienda di riferimento per la vendita di energia elettrica e gas in provincia di Lecco, il cui capitale è controllato, attraverso la nostra Capogruppo, dalle istituzioni di questo territorio. Un ruolo di valenza sociale, oltre che economico, che ci porta a reinvestire sul territorio di operatività le risorse che derivano dalla nostra attività, sostenendo le iniziative e le esperienze che, come Leggermente, si segnalano per la qualità della proposta oltre che per il seguito di partecipazione".